Top 20 albums 2012

La fine dell’anno, si sa, è il periodo delle classifiche e come potevamo noi di Musique Buffet sottrarci a questa incombenza proprio nel primo dicembre che passiamo assieme? Chiusosi il conclave online tra Italia e Messico (Ricordate? Io sono ancora qui! Margherita) si è presa una decisione: niente numerazione, solo un elenco puntato dei 20 ALBUM STRANIERI che più ci hanno colpito in questo 2012. 
Buon ascolto e buon anno!
(In ordine da sinistra a destra)
  • Grizzly Bear – Shields: quarto album per la band dagli arrangiamenti curatissimi, forse non è un caso sia il primo che citiamo. 
  • Sigur Ros – Valtari: sesto album per la band islandese che o ami o non hai mai sentito nominare.
  • Tame Impala – Lonerism: secondo album in studio per questi australiani che resuscitano il rock psichedelico.           
  • Beach House – Bloom: quarto album con melodie sognanti da immersione totale.
  • Muse – The 2nd Law: sesto album e si grida allo scandalo ma a noi i Muse non hanno deluso neanche stavolta.           
  • Kap bambino – Devotion: quarto album per il duo francese, credetemi, ascoltateli e guardate i loro video.        
  • Band Of Horses – Mirage Rock, quarto album di cui già abbiamo parlato nel nostro blog!
  • Calexico – Algiers: settimo album, anche di loro potete trovar scritto nei vecchi post.           
  • Vadoinmessico – Archeology of the future: primo album, è in arrivo la super intervista di Musique Buffet ai Vadoinmessico!
  • Dinosaur jr. – I bet on sky: decimo album in studio, qualche volta i veterani fanno ancora il loro dovere.
  • The XX – Coexist: secondo album del trio inglese che preannuncia una ascesa dovuta.
  • Soundgarden – King animal: sesto album dopo ben quindici anni di pausa, ritrovata la grinta ci ricorda perchè abbiamo amato questa band.
  • Swans – The Seer: dodicesimo album, una voce mai così inquietante preannuncia l’Apocalisse.        
  • A Place to Bury Strangers – Worship: terzo album per i giovani newyorchesi di cui trovate il post nel nostro blog.
  • Raveonettes – Observator: settimo disco per il duo danese che conferma un intramontabile talento.
  • Grimes – Visions: terzo album di uno dei nomi più chiaccherati degli ultimi tempi.
  • The Smashing Pumkins – Oceania: settimo disco uscito dalla mente geniale di Billy Corgan.          
  • Fiona Apple – The Idler Wheel: quarto album per questa cantautrice e le sue confessioni difficili da dimenticare.
  • Jack White – Blunderbuss: specie ai giorni nostri rara di rockstar che può permettersi ogni cosa perchè “ne sa”.
  • And You Will Know Us By The Trail Of Dead – Lost Songs: non album di ulteriore esplorazione tra noise e indie.

 

    Comments: 11

    • Bartolo Federico dicembre 31, 2012

      Complimenti ancora per tutto quello che fate.tenete duro.

      Reply
    • Lola dicembre 31, 2012

      SIGUR ROS!!!

      Reply
    • Badit dicembre 31, 2012

      Interessante! Vi auguro un Buon NUEVO Anno !!!
      Ciao

      Reply
    • Blackswan dicembre 31, 2012

      Fra quelli da voi scelti, su tutti Calexico e Sigur Ros.
      Buon 2013 !

      Reply
    • complimenti a te e ai tuoi bellissimi racconti, buon anno!

      Reply
    • Marco Goi - Cannibal Kid dicembre 31, 2012

      condivido alcune vostre scelte, su tutti grimes, fiona e xx.
      però smashing pumpkins, soundgarden e muse sono stati tra le mie grandi delusioni dell'anno…

      Reply
    • 4girls gennaio 01, 2013

      Aspetto anche la classifica sugli artisti italiani del 2012!
      Ottime scelte!

      Reply
    • Lucy gennaio 01, 2013

      Molto interessante il vostro blog, mi sono unita ai vostri lettori fissi. Alcuni degli artisti da voi citati sono notevoli, anche se io preferisco il rock e il metal. Buon anno e a presto! Lucy http://www.tpinkcarpet.com

      Reply
    • persogiàdisuo gennaio 01, 2013

      Ciao! Grazie per essere passate sul mio blog! Questo sito è molto bello, complimenti! Comincerò a seguirvi!

      Reply
    • Sono sincera, molte non le conosco e non le ho ascoltate tutte ma solo alcune e mi sono piaciute 🙂 aspetto la classifica sugli artisti italiani anche io.
      Complimenti!! Un bacio e tanti tanti auguri di buon anno ♥
      grazie per visita e commento,
      N.

      Reply
    • La firma cangiante gennaio 02, 2013

      Sempre ottime queste segnalazioni, si prendono appunti 🙂

      Reply

    Leave A Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *