Rino Gaetano

29 ottobre 1950 è la data di nascita di Rino Gaetano, un poeta surrealista dell’Italia che campava sul consumismo: erano gli anni ’70, un momento in cui schierarsi politicamente era d’obbligo e per questo dare una collocazione al tono scanzonato di Rino risultava difficile. Forse ancora oggi più famoso che davvero conosciuto…

In un’intervista rilasciata nell’anno in cui morì, Gaetano spiegava che alla base della svolta musicale del suo ultimo album non c’era “nulla di pensato”: “E’ un rifiuto che ho naturalmente. Il rifiuto per tutto ciò che si sta facendo nel campo della musica leggera. Quando ho scritto ‘Mio fratello è figlio unico’, andava di moda gente come Nicola di Bari. Quando ho inciso il disco più leggero che ho mai fatto, ‘Nuntereggaepiù’, c’erano Guccini, De Gregori, erano tutti impegnati. Adesso c’è un ritorno al cosiddetto disimpegno e io ho voluto tornare a parlare”.

Next

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *